2014

Primi in Italia

Sacme è il primo produttore di sacchetti in plastica in Italia a potersi fregiare del nuovo marchio CSI High Performance Bag (HPB) che attesta la conformità alle norme UNI 8055 (per i sacchetti in polietilene) o UNI 11415 (per quelli compostabili), le quali garantiscono la rispondenza dei prodotti a specifici requisiti prestazionali.

2013

Responsabilità e organizzazione

Adozione del modello organizzativo ai sensi della legge 231 sulla Responsabilità amministrativa delle società e modelli di organizzazione, gestione e controllo.

2013

Voice of the consumer.

Realizzazione del progetto “Voice Of The Consumer”: studio delle abitudini e delle aspettative dei nostri clienti per i prodotti Consumer.

Nascita di MySac.

Nascita dell’intera gamma di prodotti MySac.

2008

Open mind Company

La più grave crisi economica degli ultimi decenni mette alla prova quasi ogni settore industriale. Sacme adotta nuova linee strategiche, si apre a nuovi mercati, la visione dell’azienda si rivolge verso nuovi orizzonti.

2007

Ancora più grandi!

Nasce Isochemicals Srl: additivi e gas per materie plastiche espanse. Società attiva nel panorama europeo ed extra-europeo.

2006

Nuovi sviluppi societari.

La governance di Sacme si consolida attaverso la costituzione della finanziaria Disma Holding Srl che detiene il 63% del capitale di Sacme Spa.

2002

Quarta espansione.

Nasce Dimap Srl: materie plastiche applicate allo sport.

University Partnership.

Sacme investe da sempre in ricerca e sviluppo e attiva relazioni continuative con l’Università di Padova con lo sviluppo di progetti finalizzati alla messa a punto di nuovi prodotti, alla riorganizzazione aziendale, al rafforzamento dell’area marketing e alla razionalizzazione della logistica.

2000

Sacme Certified Company!

Sacme avvia un percorso di rinnovamento che porta al conseguimento delle certificazioni di qualità, sicurezza, etica e ambiente.

1990

Nuovo sito produttivo

Costruzione del sito produttivo e direzionale di Molina di Malo. In un’area di 40.000 metri trovano spazio nuovi e moderni impianti produttivi.

Dalla riorganizzazione si sviluppa l’attività di compound

1986

Sacme Public Company!

Gli anni ottanta sono anni di ulteriori investimenti: ampliamento reti commerciali e nuovi impianti produttivi.
Fide Srl, finanziaria di controllo di Deroma Spa, cede ai propri soci la partecipazione di maggioranza in Sacme. Sacme diviene una Public Company con una governance moderna.

1974

L’anno della svolta!

Sacme reagisce alla prima crisi petrolifera dell’anno precedente.
Otto dipendenti entrano nella struttura societaria, massicci investimenti negli impianti di rigenerazione e successiva produzione di granulati plastici più qualificati. L’azienda apre alla commercializzazione delle materie plastiche.

1971

Nasce Sacme dall’idea di Giacomo Grendene.

Inizia il boom della plastica nel Nord-Est. L’azienda si occupa di colorazione di materie plastiche da destinare allo stampaggio.

Partecipazione societaria di Deroma Spa. Sacme apre alla produzione di sacchi in polietilene per uso industriale. Vengono costruiti nuovi locali con la crescita dell’attività produttiva.